Storia dell'Avana

Andare in basso

Storia dell'Avana

Messaggio  Federico il Mer Mag 06, 2009 4:05 am

L'Avana o L'Havana (in spagnolo: San Cristóbal de La Habana);è la capitale di Cuba e, con una popolazione di 2,3 milioni di abitanti, la più grande città dei Caraibi.Il conquistador spagnolo Diego Velázquez de Cuéllar fondò L'Avana nel 1515 sulla costa sud dell'isola, vicino l'attuale città di Surgidero de Batabanó. L'Avana si trasferì nella sua posizione attuale vicino alla Baia Carenas nel 1519.Divenne la capitale della colonia spagnola di Cuba nel 1607, ed il più importante porto di tutte le colonie spagnole nel Nuovo Mondo.L'Avana fu bruciata da bucanieri nel 1538, e venne saccheggiata nel 1553 e 1555.La Gran Bretagna si impossessò della città nel 1762 durante la Guerra dei sette anni, quando aprirono il porto al libero scambio, trasportandovi migliaia di africani schiavizzati. Quando la guerra finì la scambiarono in cambio della Florida. Dopo aver riguadagnato il controllo della città, gli spagnoli la resero la più fortificata di tutte le Americhe.Negli anni '20, durante il Proibizionismo negli Stati Uniti, L'Avana divenne un luogo di vacanza molto popolare per gli statunitensi.
avatar
Federico
Admin

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 06.05.09
Età : 38
Località : Firenze

Visualizza il profilo http://cuba.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum